Politiche Attive per il Lavoro

― 12 Luglio 2023

Il CFP Nazareno eroga, tramite l’associazione di secondo livello AECA le Politiche Attive
per il Lavoro.
Ma cosa sono? Con il termine “politiche attive per il lavoro” si intendono tutte le attività
relative alla transizione al lavoro, attività che hanno lo scopo di fornire alle persone in
cerca di occupazione conoscenze e capacità che possono aiutarli a inserirsi nel mondo
del lavoro.

La Persona è al centro della propria azione, la persona in cerca di occupazione va
accompagnata in un percorso che la porterà a trovare il lavoro, dotandola nel contempo di
informazioni, conoscenze e capacità che la possano aiutare in questo intento.
In pratica, dopo un primo incontro si valuta “la distanza” della persona dal lavoro, quindi
si definisce un percorso per “muoversi” verso il lavoro, fino a raggiungere l’inserimento
lavorativo, obiettivo finale ed irrinunciabile del percorso svolto.

Le politiche attive del lavoro comprendono vari tipi di attività tra cui:
 orientamento professionale: brevi interventi di orientamento per
individuare il percorso migliore per la ricerca del lavoro;
 laboratori individuali di ricerca attiva del lavoro: utilizzo di strumenti per
cercare attivamente un lavoro;
 percorsi di accompagnamento nella ricerca del lavoro: consulenza
individuale per la redazione di un curriculum in formato word e pdf,
valutazione di offerte lavorative, invio di  Curriculum e lettera di
presentazione, primo contatto con l’azienda, appuntamento e colloquio in
azienda;
 brevi attività formative, di gruppo o individualizzate, legate a strumenti
utili per un inserimento lavorativo;
 eventuali attività formative professionalizzanti per l’acquisizione di
conoscenze e capacità richieste dal mercato del lavoro;
 organizzazione di tirocini lavorativi con aziende;
 riconoscimento e formalizzazione di competenze ed abilità acquisite
attraverso percorsi lavorativi;
 accompagnamento nel percorso di inserimento lavorativo.

Molte delle attività sono realizzate in accordo con i Centri per l’impiego territoriali e
rivolte anche a percettori di NASPI e/o RDC finanziate attraverso bandi e/o avvisi pubblici
(Regione Emilia-Romagna, ARPAL, ANPAL, Ministero del Lavoro, Fondo Sociale
Europeo).

Per maggiori informazioni contattaci!
Tel 059.686717
e-mail francesca.sgarbi@nazareno.it

News

Giovani talenti brillano al concorso Aceto Balsamico

Giovani talenti brillano al concorso Aceto Balsamico

― 18 Marzo 2024

Si è concluso il secondo concorso a tema Aceto Balsamico Tradizionale di Modena DOP dedicato agli allievi del 4° anno di cucina e sala-bar del CFP Nazareno.

Leggi tutto
Metti una sera a cena

Metti una sera a cena

― 17 Gennaio 2024

Continuano gli appuntamenti enogastronomici al CFP Nazareno in collaborazione con gli chef di Modena a tavola. La prossima serata si svolgerà giovedì 25 gennaio 2024, via Peruzzi 44 Carpi (MO), con ingresso alle ore 20.00 e un costo di 38,00 euro a persona.

Leggi tutto
Il progetto MusiCARE: educare con la musica

Il progetto MusiCARE: educare con la musica

― 10 Gennaio 2024

MusiCARE nasce dalla necessità di attivare azioni di educazione musicale, quali occasioni di inclusione e contrasto alla povertà educativa per gli studenti e le studentesse frequentanti l’Istituto secondario di primo grado “A.

Leggi tutto