I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.
Per maggiori informazioni o negare il consenso, LEGGERE QUI.
Ok
 
 
Scuola Bottega

“Percorsi laboratoriali” - Operazione rif. P. A. 2012-2003/RER
Approvata con DG n. 759 del 10/06/2013

Il progetto, promosso da Istituto Nazareno e Cooperativa Sociale Nazareno, insieme ad AECA, nasce da un’azione sinergica di rete tra le istituzioni, enti privati e scuole del comune di Carpi, volta a contrastare il fenomeno della dispersione scolastica, già attivata per alcune prime esperienze sperimentali (a. s. 2012/13).



Ha la finalità di prevenire la dispersione scolastica precoce, ovvero riconducibile già alla scuola secondaria di primo grado, attraverso la realizzazione di vere e proprie “botteghe di mestiere". Le botteghe sono laboratori di arti e mestieri legati al territorio emiliano (agricoltura, autoriparazione, cucina, giardinaggio-cura del verde, sartoria), guidati da altrettanti "maestri di bottega" (figure con grande e consolidata esperienza e alto grado di responsabilità nel settore), supportati da tutor-educatori con esperienza nella formazione iniziale in obbligo.

I laboratori sono integrati con la normale attività didattica: attraverso l’impegno manuale i ragazzi possono contribuire a generare un risultato tangibile, e recuperare così un rapporto positivo con la realtà e con sé stessi e con il percorso scolastico.



Per un pieno raggiungimento degli obiettivi del progetto è indispensabile uno stretto rapporto con le scuole, anche perché possa essere espresso dai consigli di classe un giudizio su alcuni moduli curricolari, trattati anche attraverso i laboratori. 
I partecipanti sono ragazzi di 15 e 16 anni iscritti alle scuole secondarie di primo grado, in particolare (ma non esclusivamente) nelle classi prima e seconda. Durante lo svolgimento dell'attività hanno avuto luogo sei laboratori (di cui due di cucina presso il Centro) per coinvolgere 50 allievi provenienti dagli otto istituti comprensivi dell'Unione delle Terre d'Argine e dall'Istituto paritario Sacro Cuore di Carpi. L'iniziativa si è svolta grazie alla collaborazione con alcune aziende del territorio: azienda agricola Terrevive (bottega di agricoltura); Tondelli Moto Snc (bottega di autoriparazione); Carpiformazione (bottega di sartoria); Cooperativa Sociale Nazareno Work (bottega del giardinaggio e cura del verde) e con la partnership di AECA, Unione delle Terre d'Argine, Confartigianato LAPAM.

Powered by Endurance
Nazareno Copyright © 2018 - All Rights Reserved. - Informativa cookie